Translate

mercoledì 5 marzo 2014

Politici nello spazio


  di Raffaella Vitulano

Noi l'avevamo intervistato quattro anni fa, nel video "Icaro, professione astronauta" che trovate su YouTube e Labor Tv. Allora, di Luca Parmitano non parlava nessuno, ma a noi raccontò già del suo sogno spaziale. Ieri il premier Enrico Letta ha avuto un videocollegamento con l'astronauta italiano, da circa due mesi in orbita. Hanno mostrato reciproco orgoglio per il ruolo dell'Italia nella ricerca aerospaziale. Quella stessa Italia che i governi che si succedono vogliono fare a pezzettini. Dopo la vendita di prestigiosi marchi del made in Italy a gruppi francesi si passa alla svendita del patrimonio pubblico. Oltre alle ipotesi su Eni, etc, ieri si è appreso anche che l'Eur Spa avrebbe sottoscritto un accordo con l'amministratore delegato della ditta Fendi (di proprietà del gruppo LVMH) per l'affitto dell'intero Palazzo della Civiltà (il cosiddetto "colosseo quadrato") a Vuitton. "Quando torna l'aspetto qui perché avrei tante domande da farle - ha chiesto Letta a Parmitano - e se ha un posto per la prossima missione vorrei venire io". I politici nello spazio: perchè no?

r.vitulano@cisl.it

(19 luglio 2013)

 

Nessun commento:

Posta un commento